2015-08-27 Il Sacro Cuore ci invita ad una vita più semplice per essere felici

Poco prima della benedizione eucaristica, odo nel mio cuore:

"Devi dire, Sabrina Mia cara, alle persone del mondo che se vogliono essere felici, per quanto è possibile fin da questa vita, esse devono farsi una vita molto più semplice di quella che al presente stanno vivendo."

"Inoltre, Io dico, in questo vespro benedetto: in questo tempo difficile sto bussando alla porta di molti cuori e di molte famiglie, affinché - per la loro stessa gioia e pace - Mi accolgano, nell'anima e nelle loro case. Amen.

Pregate, figli e figlie già fedeli - in Grazia Mia - affinché molti cuori si aprano a Me, prima che sia troppo tardi ..."

"Va' in pace, Sabrina ... Ti benedico. Amen".

Locuzioni interiori ricevute giovedì 27 agosto 2015, durante un'adorazione al Santissimo, nella chiesa di un monastero.