2017-08-14 Messaggio del Sacro Cuore nella solennità di Maria Santissima assunta in Cielo

L'Ufficio delle Letture è da poco iniziato, quando odo nel mio cuore:

"Mia diletta anima!

Io sono Cristo, il Signore."

(pausa)

"In questa notte, appena iniziata, vengo a dirti questo, o sorella Mia carissima: in questo giorno solennissimo di Festa in onore della Mia Madre sempre benedetta, il Mio Sacro Cuore Amore accoglie con somma letizia tutte le lodi sincere e amorevoli che le umane creature innalzano a Maria, la perfetta. Amen."

(pausa)

"Figli cari, figlie Mie amate! Volete giungere a quel gloriosissimo, celeste traguardo a cui Ella oggi è stata assunta e da Me elevata?

Io sono la Via, la Verità, e la Vita (Giovanni 14,6) che non ha termine.

In Me, anche Maria Santissima - la Sua vita tutta immacolata - è via santa e pura al Paradiso. Amen."

(pausa)

"Anime elette, e voi, anime Mie care tutte, Io, Divino vostro Maestro, vi insegno:

- imitate la Sua docilità nella chiamata singolare dell'Annunciazione;

- imitate il Suo sacro e religioso, piissimo silenzio;

- imparate, nella Mia Santa Grazia, la Sua orazione sublime.

- Fatevi in Me, quotidianamente, servi per amore del vostro prossimo; e anche per chi vi è nemico e vi affligge, pregate.

- Imparate dalla Sempre Benedetta: Colei che pregò, intercedette e supplicò con sommo amore e dolce, materna misericordia, per tutti coloro che in Croce Mi posero (rifrazione interiore: "e per tutti i poveri peccatori che ancor oggi misticamente Mi crocifiggono."). Posero Me, il Figlio del Suo Amore. Amen."

(pausa)

"AscoltaMi, diletta.

La via che al Cielo conduce è spesso aspra e faticosa; ma il frutto santo della croce portata con amore è dolcezza e pace infinita; e la gloria superna, Lassù, nel Cielo.

Ricordalo alle anime!"

(pausa)

"Cari ed amati cristiani, Miei diletti, pregate molto: per la pace; per la pace; PER LA PACE. Amen."

(pausa)

"Va' in pace, Sabrina, con la Mia santa e Divina benedizione, e con la materna carezza di Nostra Signora del Monte Carmelo, oggi assunta in Paradiso. Amen."

"Va' in pace!".

Locuzioni interiori ricevute il 14 agosto 2017, nella chiesa di un monastero.