2020-12-16 "A chi rimetterete i peccati saranno rimessi e a chi non li rimetterete, resteranno non rimessi."

Dopo la Santa Messa vespertina, sto pregando il Santissimo Crocifisso, quando all'improvviso odo nel mio cuore:


"Scrivi, Sabrina, che chi non si umilia a confessare i propri peccati, non ne verrà perdonato."


"Va' in pace".



Locuzioni interiori ricevute il 16 dicembre 2020, primo giorno della Novena di Natale, in un santuario.