2018-09-17 Messaggio di Gesù ai poveri peccatori pentiti

Il seguente santo dettato è stato donato dal Signore durante la Santa Messa del mattino, e precisamente a partire dalla elevazione del Sacro Calice, contenente il Preziosissimo Sangue del Divino Agnello:

 

"Sabrina, ascoltaMi. Io sono il Cristo. Amen."

 

(pausa significativa)

 

"Scrivi questo sul Mio Sito prezioso: se un'anima è sinceramente pentita, Io sono ben disposto a perdonarle le azioni più abominevoli e, per la Mia eccelsa santità, ributtanti.

Io, che sono Gesù, perdono volentieri (i poveri peccatori pentiti): perché Io sono il Salvatore; e sono disceso dal Cielo, nella pienezza dei tempi, per salvare il mondo, non per condannarlo (Giovanni 12,47)."

 

(pausa)

 

"Per ora va' in pace, o Sabrina, eletta cara. Amen".

 

Locuzioni interiori ricevute il 17 settembre 2018, in chiesa.

 

 

Comments