2009-10-11 Messaggio del Signore Gesù a coloro che hanno visitato questo Suo Sito

“Ora, Mia diletta anima, scrivi. Amen.”

 

“Desidero quest’oggi dire, nel mattino della Mia - gloriosa - Risurrezione, amen, la Mia intima e profonda felicità a tutte quelle anime che già sono accorse a visitare il Mio Sito prezioso. Amen.”

 

(pausa)

 

“Desidero … dire alle anime: LASCIATEVI – finalmente – RICONCILIARE CON ME!, Cristo Dio vostro e FRATELLO, magnifico ed umile. Amen.”

 

(pausa)

 

“Cara anima, fa’ sapere il Mio devoto e fine ringraziamento a tutte quelle anime che hanno iniziato ad ASCOLTARE COL CUORE LE MIE SANTE PAROLE, sul Sito. Amen, amen, amen.”

 

(pausa)

 

“Ora vi dico, figli Miei cari e figlie amate, amen: lasciate che la Mia Santa Parola – quella del Vangelo Santo, anzitutto; e poi queste elette parole mistiche che detto a questa eletta … amen – lasciate, dunque, che le Mie parole sante vi raggiungano, vi tocchino profondamente il cuore, vi convertano realmente: e così, solo così, voi potrete trovare la pace del cuore, in Me. Amen, amen, amen.”

 

(pausa)

 

“Chiedo quest’oggi a TUTTI i Miei figli e figlie che accedono al Sito – il Mio, amen – di unirsi spiritualmente in preghiera calda di tenerezza – di Spirito Santo, amen, Divino, amen, amen – e forte per implorare tutti insieme, a gran voce, soprattutto ad una sola voce, in ispirito e verità: VENGA IL TUO REGNO, PADRE! VENGA IL TUO REGNO, SIGNORE GESU’! (nota: affermato con solennità)

 

“Pregate col Rosario, cari figli, e fratelli e sorelle Miei!

Preghiamo INSIEME, in sincera comunione di carità, il nostro Padre Celeste, affinché presto sorga la mistica primavera che tanto ardentemente il Mio Cuore Santissimo desidera ed attende, e ciò sia per il vostro maggior bene, o figli e figlie Miei! Amen, amen. Cristo, amen.”

 

“Se si forma una catena spirituale di rose tra tutti i visitatori – e le visitatrici – del Mio Sito e voi (Angelo e Sabrina), Io, Gesù vostro, ne sono felice; il Mio Cuore ne sarà altamente consolato, amen, e voi, come vi dicevo poc’anzi, troverete LA PACE, o figli, nel Mio Sangue. Amen.”

 

(pausa)

 

“Ora concludo così, amen:… chiamo stamani in modo del tutto speciale e particolare, amen, i giovani – tutti, ma soprattutto coloro che sono attualmente in ricerca vocazionale seria, amen – ad unirsi a voi, a Me, in questa corona – spirituale – di rose che … vi ho chiesto. Amen.”

 

(pausa)

 

“Stendo le  Mie Mani, piagate per voi tutti e sante, ed Io vi benedico, figli! Amen.”

 

“Lasciate che Io vi parli per la vostra salvezza ora, prima dei tempi dei castighi. Amen.”

 

“Ho finito, Sabrina Mia. Puoi andare. Amen.

Cristo, Dio tuo e Fratello Santo. Amen, amen, amen”.

 

 

Locuzioni interiori ricevute domenica 11 ottobre 2009, durante un’adorazione al Santissimo.

 

 

 
Comments