2019-05-07 La vera devozione è l'imitazione

Ho appena terminato di pregare il Rosario, quando il Signore inizia a parlare al mio cuore:

 

"O Sabrina, Io sono il Cristo; amen."

 

(pausa)

 

"Invito le anime di Me amanti ad una profonda devozione verso la Mia Santissima Madre, in questo mese primaverile a Lei dedicato."

 

"Sabrina, figli e figlie, Io ve lo dico, ve lo rammento perché vi amo: la vera devozione è l'imitazione. La vera imitazione delle Sue sublimi virtù: anzitutto UMILTA' - fondamento indispensabile del santo edificio spirituale -; CARITA', a Dio e al prossimo. OBBEDIENZA e filiale ABBANDONO nelle braccia e sul Cuore del dolce nostro Padre Celeste."

 

(pausa)

 

"Ti benedico, o Mia amabile segretaria.

Io sono il Figlio del Dio Altissimo: Dio Io stesso, nell'Eternità Beata, in perenne Unione Amorosa con il Padre e lo Spirito Santo."

 

"Va' in pace".

 

Locuzioni interiori ricevute il 7 maggio 2019, durante un'adorazione vespertina al Santissimo Sacramento.

 

 


Comments