2019-03-22 Forte monito del Signore Gesù ai pastori della Chiesa Cattolica

Le anime in Grazia: soave consolazione del Sacro Cuore

 

Questo Messaggio è stato donato dopo la preghiera comunitaria della Via Crucis:

 

"Sabrina, ascoltaMi. Io sono il Cristo."

 

"... scrivi, perché è importante. Amen."

 

(pausa significativa)

 

"Ora: trascorsi quasi tre anni dalla diffusione, nel mondo, di Amoris laetita, Io, Io stesso, vengo a rimproverare i prelati - , quelli tra essi che si dicono fedeli - perché, in verità, sono troppo pavidi."

 

"La Mia bella Sposa, la Chiesa, ha il volto stupendo tutto imbrattato dalle lordure delle gravi eresie di Jorge Mario Bergoglio, e voi cosa fate?

Niente di decisivo, ad ogni modo."

 

(pausa)

 

"Miei pastori e, o voi, Mio clero cattolico, che immensa delusione voi siete per Me, Cristo Iddio vostro!"

 

"E' bastato che giungesse dall'Argentina un uomo che si è dimostrato, nei fatti e nelle parole, un eretico, perché, in pochi anni per giunta, la Mia Chiesa in terra approvasse ciò che non si può assolutamente approvare, e cioè che dei pubblici peccatori impenitenti possano ricevere la Mia Carne, Immacolata e Santissima, nella Sacratissima Eucaristia, e ricevere una - falsa - Assoluzione, nel Sacramento mirabile della Mia Penitenza, per peccati gravi che essi - di fatto - non detestano e non vogliono abbandonare!?"

 

(pausa)

 

"Chiesa prostituta!

Chiesa sodomitica!

Chiesa di pederasti!

 

Per questo, forse, Io, DIO VOSTRO, vi ho chiamato al sacerdozio, o uomini ?... e, alcuni fra voi, anche al sacro ordine episcopale ...

Vi ho chiamati perché foste compagni degli Angeli - già in terra, per quanto possibile, vivendo voi in purezza e carità - ed invece, molti tra voi, siete diventati immondi e porci, alla mensa di Babilonia, alla mensa dei demoni!

 

CHE DOLORE

AL MIO CUORE SACRATISSIMO!"

 

(pausa significativa)

 

"Sabrina - degna figlia del Padre Ambrogio, nel combattere le eresie -, chi salverà la Mia povera Chiesa, colpita misticamente da ogni parte?

Sì, perché i traditori la colpiscono, con i loro peccati mortali e le loro nefandezze senza numero; ma anche i pavidi la feriscono, nel Suo Mistico Corpo, perché permettono, ormai da alcuni anni, che l'epidemia del bergoglismo, del misericordismo e del buonismo devasti la Mia Sacra Vigna - sì, la Mia Sacra ed eletta Vigna - senza fiatare."

 

(pausa)

 

"E così, le Mie povere pecorelle, sono sradicate, sempre più sbandate, e confuse.

E, in verità, coloro che dovrebbero aiutarle a salvar l'anima, sono divenuti, al contrario, complici e soci dei demoni, nel favorirne l'eterna perdizione!"

 

(pausa molto significativa)

 

"O uomini! O donne!

Piangerete, piangerete senza posa, quando i giusti castighi di Dio, Mio Padre, vi colpiranno ... venendo su di voi all'improvviso, come lampo che appare e guizza da oriente ad occidente!"

 

"Piangerete, ma nessuno vi ascolterà, perché avete disprezzato il Santo e il Giusto per volgervi alle vostre nefandezze, alle vostre bestialità!"

 

(pausa)

 

"Figli amatissimi, figlie Mie care, pregate! pregate! pregate!

O voi, che siete in Grazia di Dio, Io vi amo: voi siete dolce balsamo e soave consolazione al Mio Cuore trafitto.

Rimanete nel Mio Amore, nella Grazia, e con ciò gioverete alla Mia povera Chiesa in terra più di molti falsi ministri che occupano il Mio Sacro Tempio. Amen."

 

(pausa significativa)

 

"... Va' in pace. Amen".

 

Locuzioni interiori ricevute il secondo Venerdì di Quaresima, 22 marzo 2019, in chiesa.

 

 


Comments