2008-03-18 Martedì Santo

“Scrivi, o Mia diletta. Amen.”

 

“… a causa del clima – almeno in parte – ostile a voi ed invidioso, che purtroppo è, in questa Mia Chiesa locale, una realtà a causa del pregiudizio. Amen …

SEGUIMI, Mia diletta … specie in questa Settimana Santa ed Autentica …

Dì con semplicità: - Gesù, confido in Te solo! O Salvatore, pensaci Tu! - …

Va’ in pace …

Il Cristo. Amen”.

 

 

Locuzioni interiori ricevute il 18 marzo 2008, dopo il Divino Sacrificio, in chiesa.
 
 
 
Comments